Il saturimetro, questo sconosciuto!

In realtà si parla molto in questi giorni di questo piccolo strumento, chiamato anche pulsossimetro, da tenere sempre in casa per rilevare l’insufficienza respiratoria, specie dei pazienti fragili o anziani colpiti dal Covid-19. 🦠

Il saturimetro è molto semplice da usare: inserendo il dito, restituirà il valore dei battiti cardiaci e dell’ossigenazione (SpO2).

I valori normali vanno dal 97% in su. Il valore soglia sotto cui preoccuparsi è 94%: in tal caso, bisogna chiamare subito il numero regionale 800.894545 o il numero unico 112. 📞

Rimani aggiornato sui social